26 febbraio 2009

Wired Italia

Nel mezzo di questa maledetta crisi (che finira' presto, ci scommetto - ma io sono un ottimista ;-) c'e' una luce in controtendenza: l'uscita del primo numero di Wired Italia.

Ho appena ricevuto il magazine (ci mette un po' ad arrivare in Silicon Valley), me lo sono letto di un fiato e mi e' piaciuto un bel po'.

Fa molto Silicon Valley Italia.

E' un altro tassello nella costruzione dell'idea che ha generato questo blog, e che mi passa per la mente da qualche anno. Non posso dire che ci siamo quasi, ma ci stiamo avvicinando. E siamo in accelerazione.

Da non perdere, secondo me, l'articolo di Luca Sofri su "Cambiare il mondo da qui". Questo si puo' leggere online senza comprare la rivista ;-)

Nessun commento:

Posta un commento